Sono molte le tendenze di cambiamento che attraversano la realtà assicurativa. Le trasformazioni pongono nuove sfide e ciò richiede un aggiornamento degli strumenti di lavoro con cui affrontarle (come ad esempio il gestionale intermediari assicurativi). L’appagamento e la semplificazione dell’esperienza d’acquisto sono un impulso alla riforma del mercato.

Il cliente vuole una risposta a misura delle sue richieste, semplice nella fruizione e di immediata comprensione. Emerge l’esigenza di coperture assicurative fornite nelle situazioni in cui il consumatore ne manifesta la necessità, a discapito di proposte standard.

L’assicuratore deve saper interpretare la nuova domanda ridefinendo la sua offerta. Diventa decisivo riconoscere gli aspetti distintivi del consumatore, le abitudini e quindi prospettare il prodotto opportuno. Al cliente amante dei viaggi, ad esempio, dovrà essere presentata una particolare estensione delle coperture riportate nella polizza auto.

L’acquisizione di ulteriori quote di mercato passa anche dai processi di automazione, rispetto ai quali sono pertinenti strumenti come il CRM per assicurazioni. Vanno individuate risorse volte alla generazione di lead, alla loro profilazione, come quella dei clienti, all’elaborazione di dati utili alla determinazione di strategie commerciali e alla contrazione delle spese amministrative.

Le qualità di un autentico CRM per agenti assicurativi

Oggi l’ordinario gestionale intermediari assicurativi non è sufficiente, servono risorse più performanti, articolate ma semplici nell’utilizzo. Il software gestionale assicurativo viene incontro alle occorrenze operative dell’intermediario assicurativo, senza trascurare l’analisi delle informazioni e la gestione della forza vendita.

ForceManager è molto di più, si tratta di un CRM mobile intelligente che diventa a tutti gli effetti un assistente personale per le reti di vendita. Grazie all’intelligenza artificiale (AI) implementata, l’assistente vocale permette all’agente di usare il software in modo intuitivo: gli sono proposte le informazioni di cui ha necessità al momento opportuno, dai successivi appuntamenti in programma ai clienti più vicini.

L’agenda commerciale degli agenti integrata propone infatti all’utilizzatore informazioni in tempo reale, sfruttando funzionalità di geolocalizzazione e riconoscimento vocale. La pipeline geolocalizzata è invece lo strumento per la rilevazione dei lead in prossimità della propria posizione.

ForceManager apporta un tangibile miglioramento sul piano delle comunicazioni scambiate con i clienti. La piattaforma registra in modo automatico le comunicazioni, dalle chiamate alle e-mail, senza perdere di vista nessun dettaglio.

Il gestionale per assicuratori che fa evolvere il team di vendita

Il ricorso a ForceManager fa la differenza anche come gestionale vendite assicuratori. Vengono riportati i dati sulla squadra di lavoro che consentono di ravvisare eventuali inconvenienti e soprattutto gli approcci vincenti, le strategie da cui dipendono le migliori prestazioni.

A queste qualità se ne aggiungono altre, come il GoalManager (strumento di gestione e controllo dei KPI aziendali), NewsManager, gestione dei contatti con profilazione e segmentazione intelligente, storico delle attività della squadra di vendita, archivio centralizzato di documenti, catalogo prodotti.

Tutti strumenti accessibili ovunque – ForceManager è utilizzabile con dispositivi iOS, Android, Blackberry e Windows – e persino quando si è offline. La prova gratuita, disponibile usando il form di richiesta presente qui a lato consente agli acquirenti indecisi di valutare con mano la qualità di ForceManager.

Ti potrebbe interessare anche:

Richiedi una demo gratuita