Vendere è la priorità di ogni azienda. Il raggiungimento dei traguardi stabiliti implica l’impiego di personale qualificato e motivato, nonché l’uso di strumenti pensati appositamente per la gestione del reparto commerciale. I CRM gestione obiettivi sono software progettati per semplificare il processo di vendita e ottimizzare gli sforzi della rete commerciale.

Sul mercato troviamo diverse proposte di CRM gestione obiettivi, ma solo i top di gamma snelliscono il lavoro degli agenti di commercio e supportano i sales manager. Sono quindi da evitare i prodotti non professionali (spesso offerti gratuitamente) e i CRM generici che si limitano alla gestione di agenda e contatti.

Ma come riconoscere un app per la gestione clienti efficace? Innanzitutto deve essere basato su cloud, con accesso a dati e informazioni in mobilità. I programmi disponibili solo da pc sono da scartare perché non rispondono alle esigenze degli agenti di commercio, che passano gran parte della giornata fuori dall’ufficio.

Nella pratica, un buon sistema di gestione delle vendite incrementa l’efficienza della rete commerciale grazie alla riduzione delle attività amministrative e alla centralizzazione delle informazioni relative a lead e clienti. Se ben progettato il CRM permette agli agenti commerciali di sottrarsi a tediose attività di gestione rete agenti, dei contatti e reporting, e concentrarsi sulle vendite. I software più avanzati sfruttano infatti le informazioni acquisite dallo smartphone per elaborare report automatici, poi trasmessi ai direttori commerciali.

L’adozione di software gestione contatti professionali agevola anche il lavoro dei sales manager, consentendo la valutazione delle performance del team e l’assegnazione di obiettivi di vendita differenti a ciascun agente commerciale. Le previsioni di vendita risultano più attendibili, perché basate su dati costantemente aggiornati.

Quando si valuta un’offerta di CRM per agenti e reti di vendita è importante non sottovalutare la sicurezza: i dati affidati ai CRM sono riservati, per questa ragione il software deve rispettare standard internazionali. La mancanza delle relative certificazioni dovrebbe suonare come un campanello di allarme.

Gestione degli obiettivi, pianificazione di campagne e report in tempo reale: le funzioni di ForceManager

Recentemente approdato in Italia, ForceManager è tra i CRM monitoraggio visite e gestione obiettivi più performanti del mercato. Dotato di assistente virtuale con intelligenza artificiale, questo CRM mobile comunica all’agente di commercio i dati pertinenti a seconda delle variabili del momento (opportunità di vendita nelle vicinanze, appuntamenti in calendario, eccetera) e lo agevola in ogni attività quotidiana: dal riepilogo degli impegni in programma all’ottimizzazione del giro di visite.

Sono inoltre implementate numerose funzioni dedicate ai sales manager: analisi e report sulle vendite sono aggiornati in tempo reale, e GoalManager permette di controllare i KPI aziendali e assegnare al team di vendita obiettivi individuali e collettivi.

Campagne di Vendita, invece, è la funzione che consente di pianificare campagne promozionali in pochi secondi: è sufficiente indicare il tipo di attività da svolgere, il periodo e il target di riferimento. L’avvio di una nuova campagna viene comunicato agli agenti di commercio con una notifica sullo smartphone.

Oltre alle elevate prestazioni, ForceManager garantisce la sicurezza dei dati (ha ottenuto la certificazione ISO 27001) e una personalizzazione totale della piattaforma. Il CRM si integra con i più famosi strumenti di lavoro come Salesforce, Mailchimp, Zendesk, Zapier, Zoho e Google Apps.

Potrebbe interessarti anche:

Richiedi una demo gratuita