La gestione di tempo ed energie è intimamente connessa all’efficienza aziendale. Come affrontare una materia così delicata e ridurre, in misura consistente, i margini d’errore valorizzando la redditività? Il software gestionale aziendale per iPad è la scelta di moltissime imprese per ottimizzare l’organizzazione del lavoro.

Sono programmi che consentono il controllo e la realizzazione di analisi sul rendimento aziendale, con specifica attenzione al fronte commerciale e quindi alla forza vendita. Devono permettere un utilizzo in mobilità, per questa ragione vengono installati su dispositivi mobile (software gestionale aziendale iPad e anche per Android).

Sono strumenti che vanno considerati nella prospettiva di automatizzare le attività produttive, senza vincoli correlati a spazio e tempo. Devono rispondere a pieno alle esigenze dell’impresa, una delle prime necessità è sfruttare applicativi facili da utilizzare, in modo tale che ogni reparto possa farne uso senza particolari difficoltà. L’usabilità è un criterio da tenere presente.

È rilevante anche la compatibilità, ovvero su quali sistemi operativi è fruibile il software: è raccomandata una copertura dei dispositivi mobile e desktop. L’app dovrà poi disporre di protocolli di sicurezza in merito alla gestione dei dati, le informazioni sono oggi una merce preziosa e perderle significa arrecare un danno economico all’impresa. Vanno limitati al massimo i rischi.

Gestionale iPad e CRM mobile: crescere grazie a ForceManager

Qual è il migliore gestionale aziendale per iPad? Dipende dalle necessità evidenziate dall’impresa, ogni situazione ha caratteristiche distintive. In ambito commerciale la gestione della forza vendita e la sua automazione (Sales Force Automation) prevede il ricorso ai CRM (Customer Relationship Management).

Sono software che migliorano la gestione del parco clienti e sono ormai indispensabili per i responsabili delle vendite nell’organizzazione del team di lavoro. Quale adottare? ForceManager è il CRM mobile per le aziende che vogliono un assistente personale per la propria forza vendita.

È un prodotto dotato di intelligenza artificiale, semplice e veloce. Le sue qualità hanno convinto imprese come Asics, Ford, Assicurazioni Generali, CEMEX ed Hertz. L’utente ha a disposizione tantissime funzionalità, a partire dalle funzioni di geolocalizzazione e riconoscimento vocale che permettono al venditore di dare il massimo nel processo di vendita.

A supporto dell’attività del commerciale ci sono un’agenda integrata, una pipeline geolocalizzata, che riporta le opportunità di vendita nei pressi della propria posizione, ed essendo un CRM mobile risulta fruibile in ogni momento e circostanza. L’operatività viene assicurata anche in assenza di copertura Internet.

A tutela dei suoi clienti ForceManager dispone della certificazione ISO 27001, relativa alla sicurezza dei dati. È possibile usare il software su dispositivi con sistemi operativi iOS, Android, Blackberry e Windows.

Il CRM provvede a interventi di reporting automatico e permette l’elaborazione di analisi personalizzate, così da evidenziare limiti e punti di forza della rete di vendita. A ciò s’aggiunge l’integrazione con numerosi software per la produttività: Google App, Zapier e Mailchimp sono solo alcuni esempi. La piattaforma consente l’accesso ai calendari di ogni agente del team di vendita, il sales manager può così verificare i compiti in programma e rimodulare l’organizzazione del lavoro.

Cos’altro ha da offrire ForceManager? Per scoprirlo basta richiedere la prova gratuita di 15 giorni.

Richiedi una demo gratuita