Asics
Industria

Retail

Cliente dal

2017

Paese

UAE

La sfida

ASICS Dubai stava intraprendendo un processo di espansione a livello nazionale negli Emirati Arabi Uniti, nonché nei Paesi vicini della regione mediorientale. Alla fine del 2017 si affidava a un team di rappresentanti tecnici il compito di visitare i diversi punti vendita di distribuzione presenti nella zona per fornire formazione, monitorare le linee di prodotti ed effettuare un inventario delle giacenze.

“Avevamo bisogno di un sistema che contenesse tutte le informazioni in un’unica applicazione, ovvero una piattaforma che consentisse di avere una visione in tempo reale di ciò che i rappresentanti tecnici facevano” afferma Albert Freixa, Coordinatore di Marketing di ASICS Medio Oriente.

“L’ideale era disporre di uno strumento in grado di pianificare e, al contempo, eseguire e registrare le loro attività commerciali.”

In passato le visite presenziali venivano registrate via email o tramite fogli Excel. Tuttavia, tale sistema impediva una reale visione di ciò che accadeva da una settimana all’altra con le aziende in questione.

"Abbiamo acquisito una maggior efficienza, in quanto dedichiamo meno tempo alla registrazione dei dati, riuscendo così a concludere molto più lavoro di prima"

Albert Freixa, Coordinatore di Marketing di ASICS Medio Oriente

La soluzione

Una volta analizzate le esigenze di ASICS Dubai, il team di ForceManager ha personalizzato le schede clienti e le tipologie di attività rendendole geolocalizzabili e prevedendo dei moduli e dei campi personalizzati in cui inserire i dati. Le attività comprendevano Formazione, Assistenza commerciale, Visual Merchandising e Verifica negozi.

Inoltre, è stato creato un apposito modulo in cui registrare gli eventuali problemi rilevati durante una visita e configurare determinate azioni da monitorare, stabilendo le persone responsabili e un tempo previsto per la risoluzione delle questioni.

Grazie all’implementazione di ForceManager i report si creano in automatico e mostrano ai manager il numero di attività e imprevisti registrati, classificati per tipologia e rappresentante tecnico. Infine, sono stati creati dei report personalizzati per analizzare, ad esempio, il riepilogo delle attività per azienda.

 

Il risultato

Poco più di un anno dopo l’implementazione di ForceManager, ASICS Dubai è riuscita a imporsi come leader di mercato nei confronti dei clienti e distributori desiderati.

Ha raggiunto tutti gli obiettivi prefissati in termini di numero di visite e monitoraggio delle principali aziende, non solo in ambito strategico e aziendale ma anche aumentando il livello di soddisfazione lavorativa dei rappresentanti tecnici che hanno apprezzato la semplicità di uso del sistema.

“Abbiamo acquisito una maggior efficienza, in quanto dedichiamo meno tempo alla registrazione dei dati, per cui riusciamo a concludere molto più lavoro di prima” ha affermato Freixa.